FLP Affari Esteri

Coordinamento Nazionale

Get Adobe Flash player

Permessi brevi


CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEL COMPARTO MINISTERI per il quadriennio normativo 1994-1997 e biennio economico 1994-1995, sottoscritto il 16 maggio 1995 dall’ARAN e dalle Organizzazioni e Confederazioni Sindacali (Parte I, titolo IIII, Capi I-II-III-IV)

 

Titolo III
RAPPORTO DI LAVORO

 

 

Capo III
Struttura del rapporto

 

 

 

Art. 20
Permessi brevi

 

1. Previa valutazione del dirigente o funzionario responsabile dell'unità organizzativa, può essere concesso al dipendente che ne faccia richiesta il permesso di assentarsi per brevi periodi durante l'orario di lavoro. I permessi concessi a tale titolo non possono essere in nessun caso di durata superiore alla metà dell'orario di lavoro giornaliero e non possono comunque superare le 36 ore nel corso dell'anno.

2. La richiesta del permesso deve essere formulata in tempo utile per consentire al dirigente di adottare le misure organizzative necessarie.

3. Il dipendente è tenuto a recuperare le ore non lavorate entro il mese successivo, secondo le disposizioni del dirigente o funzionario responsabile. Nel caso in cui il recupero non venga effettuato, la retribuzione viene proporzionalmente decurtata.

 


CCNL Ministeri








LA DOLOROSA STRADA