FLP Affari Esteri

Coordinamento Nazionale

Get Adobe Flash player

L'Amministrazione non informa


Quello che non vedrete mai nella RASSEGNA STAMPA MAEci



La nostra dirigenza diplomatica su certe inchieste preferisce sempre fare
le tre scimmiette !

L’ambasciata chiusa per un traffico di visti ma ora riapra!

Santo Domingo, l’ambasciata italiana chiusa per un traffico di visti: “Ci han abbandonato” Il Governo Renzi giustificò la scelta con tagli al budget del Ministero degli Esteri. Nella Repubblica Domenicana non si placano le polemiche dopo l'inchiesta di Fanpage. 

Leggi tutto


PENSIONI, AMBASCIATORI TRA I PIÙ RICCHI. E GENTILONI…

Se questo fosse un Paese serio, non governato da politici mai eletti e per di più supponenti con i loro atteggiamenti verso il popolo, sarebbe facile, per cittadini e cultori della comunicazione, dialogare direttamente con un ministro in carica, segnalandogli le vistose distorsioni e diseguaglianze in essere all’interno della sua amministrazione, per invitarlo, nell’interesse generale, a porvi rimedio.

Leggi tutto


BOSCHI E RENZI: LO SCHIAFFO ARGENTINO

Uno schiaffo argentino a Matteo Renzi e Maria Elena Boschi. Dopo la visita della ministra delle Riforme in Sud America, per fare campagna a favore del Sì al referendum, arriva la doccia gelata di Alfredo Llana, segretario del Pd di Buenos Aires, intervistato dal Fatto quotidiano: "Questa è una riforma che vuole rispondere con cambiamenti istituzionali a un bisogno politico. È una riforma che porta con sé l'indebolimento del Parlamento e della voce delle minoranze quindi la riduzione dell'importanza della volontà popolare". Per questo il Pd argentino farà campagna attiva per il No, con dibattiti e incontri tra la gente.

Leggi tutto


PENSIONI, AMBASCIATORI TRA I PIÙ RICCHI. E GENTILONI…

Se questo fosse un Paese serio, non governato da politici mai eletti e per di più supponenti con i loro atteggiamenti verso il popolo, sarebbe facile, per cittadini e cultori della comunicazione, dialogare direttamente con un ministro in carica, segnalandogli le vistose distorsioni e diseguaglianze in essere all’interno della sua amministrazione, per invitarlo, nell’interesse generale, a porvi rimedio.

Leggi tutto


Referendum: Sinistra Italiana, Ambasciate per il Sì, Gentiloni chiarisca

Roma, 30 set. (AdnKronos) - Sinistra Italiana ha chiesto di incontrare il ministro degli Esteri, Paolo Gentiioni, "dopo le polemiche e le proteste per il contributo di alcune sedi diplomatiche italiane alla campagna del Sì e del Pd". La lettera e' sottoscritta dai capigruppo al Senato e alla Camera Loredana De Petris e Arturo Scotto, e dai vicepresidenti delle commissioni esteri di Montecitorio e Palazzo Madama, Erasmo Palazzotto e Peppe De Cristofaro.

Leggi tutto



Morto a Caracas: "Morte legata all'incarico"

A dirlo è la moglie di Mauro Monciatti, il funzionario del Consolato Italiano a Caracas, trovato morto in circostanze sospette nella sua abitazione.

Leggi tutto


Morte di Monciatti "Si apra un'indagine interna"

IL sindaco Riccardo AgnoLetti interviene in merito al decesso del funzionario del console italiano avvenuto in Venezuela lo scorso 4 giugno. SINALUNGA — Dopo la richiesta da parte della moglie di Mauro Monciatti, Valentina Novikova, dell'intervento dello Stato e del Governo per un'indagine più approfondita per la ricerca della verità sulla morte del console italiano a Caracas, il sindaco Agnoletti sposa la sua richiesta e si rivolge ai parlamentari senesi: "Aiutateci a tenere alta l’attenzione sul caso coinvolgendo il Ministero degli Affari Esteri".

Leggi tutto


Nelle Ambasciate Italiane nessuno timbra il cartellino

Anche il personale diplomatico non dirigente dimentica di timbrare il cartellino che attesta la presenza nelle ambasciate italiane all'estero. Che sia un bluff anche il recente decreto legislativo, approvato a giugno scorso e già in vigore, contro la falsa attestazione della presenza in servizio per tutti i dipendenti pubblici? 

Leggi tutto


REFERENDUM/ GENTILONI AI 5 STELLE: GLI AMBASCIATORI SONO NEUTRALI/ CECCONI:

CONDIZIONANO IL VOTO E LA SPEDIZIONE DEI PLICHI

ROMA\ aise\ - In vista del prossimo referendum, il Corpo deve essere “neutrale e imparziale” come sempre. Il Ministro degli esteri Paolo Gentiloni ha risposto così alla interrogazione dei 5 Stelle Dadone e Cecconi – ma tante altre ne sono state presentate – sul coinvolgimento degli ambasciatori negli eventi a sostegno del “sì” al referendum e sul recente viaggio del Ministro Boschi in Sud America. Su entrambi i punti, Gentiloni – che ha risposto all’interrogazione ieri pomeriggio nell’Aula di
Montecitorio – ha spiegato di aver “chiesto notizie anche ai vertici amministrativi della Farnesina dopo le notizie di stampa e anche in seguito all'interrogazione che mi è stata preannunciata”.

Leggi tutto


Sprechi internazionali, i ripensamenti della Farnesina: a Santo Domingo chiudiamo l’ambasciata. Anzi no

La sede diplomatica nella repubblica dominicana era stata soppressa per ragioni di bilancio. Costringendo la comunità italiana locale a pesanti sacrifici per il disbrigo delle pratiche. Ma dopo aver trasferito uffici e personale e spostato le competenze a Panama, il ministero degli Esteri ci ripensa. Tornando sulla sua decisione. Con costi e spese ora al centro della polemica. Ecco la storia...

Leggi tutto


Farnesina, le dismissioni immobiliari all’estero. Tante aste, poca chiarezza: 

“Rischio corruzione e riciclaggio”

Dalla Svizzera al Marocco. Dalla Tanzania all'Iran. E' dai tempi del governo Prodi che si cerca di fare cassa con il mattone demaniale oltreconfìne. Tante le vendite avviate con le relative gare. Ma con poca trasparenza. E' quello che sostiene il M5s. Che con la senatrice Bottici ha depositato diverse interrogazioni a Palazzo Madama...

Leggi tutto


Santo Domingo, interrogazione parlamentare sullo scandalo compravendita di visti

Un nuovo capitolo si aggiunge all’intricata storia dello scandalo compravendita di visti all'Interno dell’ambasciata italiana di Santo Domingo, denunciata da Fanpage con un'inchiesta. Proprio nelle ore in cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella firmava l’ultimo atto necessario alla riapertura della sede diplomatica in Repubblica Domenicana, è stata presentata una interrogazione parlamentare per chiedere al Governo di far luce su quanto è successo.

Leggi tutto


VISAGATE: Iraq, scandalo al consolato italiano «Visti venduti per 10mila euro»

Scoppia il caso «Visagate»: almeno 152 episodi, la Farnesina indaga. Permessi a siriani respinti da altri governi europei. […] Procedure di visto per l’Italia pagate sino a 10 mila euro al posto dei 90 indicati sui prezziari della Visametric, l’agenzia incaricata di preparare le domande ufficiali.

Leggi tutto


Ambasciatori “politici”, il nuovo che avanza alla Farnesina


Una volta tanto, l’ineffabile per simpatia e fair-play Matteo Renzi, attualmente ex premier e segretario dimissionario del PD,
ne ha fatta una giusta, sottolineiamo altruisticamente per il Paese, senza pensare a se stesso ed alle feroci antipatie destate nella Casta alla Farnesina. Il giovane politico Pd di Rignano, infatti, ha interrotto, durante il suo contestato premierato, l’antica tradizione della Casta delle Feluche del nostro MAE-Ministero degli Affari Esteri, ed ha provveduto, in controtendenza con la consuetudine, da sin troppo tempo dominante, ad una nomina di un diplomatico politico, cioè non derivante dal serbatoio burocratico della carriera diplomatica.


Leggi tutto


SCACCO AL RE

Da “La Repubblica.it” 29 marzo 2017: Scacco alla Farnesina: le impiegate “a contratto” in Svizzera ottengono l'adeguamento di stipendio per l'euro debole. La Corte suprema elvetica ha concesso un risarcimento superiore ai 100 mila euro per due dipendenti del Consolato di Lugano: avevano chiesto la compensazione del danno subito per la svalutazione della divisa unica rispetto al franco svizzero […] mettono in scacco la Farnesina.

Leggi tutto






CCNL Ministeri








LA DOLOROSA STRADA