FLP Affari Esteri

Coordinamento Nazionale

Get Adobe Flash player

Agenda

780.  Giovedì 13.10.16 -  ore 16,30 - Sala A - D.M. riorganizzazione Uffici MAECI.

779.  Mercoledì 21.09.16 -  ore 14,00 - Sala A - Contrattazione Integrativa: FUA, profili professionali, sviluppi economici.

778.  Giovedì 15.09.16 -  ore 16,30 - Sala A - Contrattazione Integrativa: FUA, profili professionali, sviluppi economici.



Ultim'ora





VIGNETTE FLP



TUTELA  LEGALE

Gratuita per gli iscritti



INSIEME  SALUTE







Direttore Editoriale: Dr. Eraldo Fedeli - Dr. Maurizio Polselli

Ultimo aggiornamento :  16   febbraio  2017


Chi l'ha visto: Mauro MONCIATTI




Simulazione verosimile

I disordini scoppiati ormai ovunque da una settimana stanno prendendo una brutta piega e preoccupano molto la cosiddetta Casta, che si riunisce terrorizzata in conclave per decidere il da farsi. I ripetuti assalti, che erano nell’aria da mesi, alle nostre ambasciate e consolati in America Latina, Asia ed Africa, da parte di connazionali inferociti ed utenti disperati, con spranghe e bottiglie incendiarie che ha provocato ingenti danni, spaccato finestre distrutto lussuose automobili targate CD, anche con lancio di pietre verso i simboli dell’Italia all’estero.

Leggi tutto


Adesso basta: la misura è colma!

Ecco la comunicazione che, ieri 7 febbraio, le organizzazioni sindacali hanno ricevuto dall’URSIS “A seguito dell’informativa tenutasi il 19 gennaio u.s., concernente il piano assunzionale MAECI 2017-2019, si
comunica che in applicazione delle procedure di mobilità delineate dalla legge 23 dicembre 2014, n. 190 e dal DPCM 14 settembre 2015, con decreto ministeriale 20 gennaio 2017, n. 127, a decorrere dal 1° febbraio u.s. sono stati immessi nei ruoli MAECI nove dipendenti provenienti dall’Ente Strumentale alla Croce Rossa Italiana.


Leggi tutto


Dialogo Buffo

- “Abbiamo un problema” - “Quale?” - “Con tutte le assunzioni che abbiamo fatto negli ultimi anni ci sono i corridoi intasati e le stanze piene di finti giovani diplomatici che non sanno che c….zo fare!” - “Già, è vero. “ - “Qui siamo in troppi e tutti hanno fame, di soldi e di potere. Dobbiamo rimediare” - “Ho già in mente una soluzione.” - “Davvero? E quale sarebbe?” - “Semplice, mandarli all’estero!” - “Ma come, scusa, il capitolo ISE è quello che è, i posti all’estero sono pieni e in più abbiamo anche chiuso ultimamente delle Sedi, non vedo come. Mancano soldi e posti!”

Leggi tutto


Contrattista MAE negli USA

Si noti che gli importi delle retribuzioni non comprendono le aggiunte per carichi di famiglia. Allora non siete fortemente e seriamente invogliati a fare domanda per passare da ruolo a contratto? Qualcuno l’ha già fatto dimettendosi per vincere poi la selezione da contrattista in prestigiosa sede americana! Chiediamo quindi che l’amministrazione si adoperi per introdurre norme che consentano il passaggio agevolato.

Leggi tutto


Teoria sulle certezze vergognose e su quelle               futuribili al MAE

Il 19 gennaio si è tenuto un incontro tra il direttore del Personale e le organizzazioni sindacali. Dalle comunicazioni fatte dal Dr. Sabbatucci (leggi però Belloni) sprizzavano fumose promesse, che sembravano note musicali stonate, quasi scoppiettanti a mo’ di fuochi d’artificio.
Vediamo di cosa si tratta nel particolare. Sono stati sgranati come un rosario concorsi su concorsi da fare nel prossimo futuro: per 250 unità di personale delle Aree Funzionali, di cui 120 funzionari della terza Area, profilo unico amministrativo contabile; 60 funzionari dell’Area Culturale, 30 funzionari informatici, 10 ingegneri e anche 20 briciole della Seconda Area.



Leggi tutto


Riceviamo e Pubblichiamo

Visto il bando sottostante, il “baldo” dipendente si candida fiducioso. A maggio (data esatta ancora da definire) dovrà dimostrare cosa ha imparato online, con una verifica finale. Allora acquista un  biglietto (purtroppo dell’ultimo minuto), con la compagnia Aerolineas,   quella di
bandiera è un po’ più costosa, ad un prezzo sostanzioso (così è quando non si può programmare) di Euro 1600...


Leggi tutto


Le potenziali assunzioni

Cari colleghi, come promesso vi aggiorniamo sull’incontro avuto giovedì pomeriggio sulle politiche assunzionali presentate dall’Amministrazione. Rispetto ai numeri preventivati negli incontri precedenti, possiamo ritenerci soddisfatti sul fatto che questi siano stati pressoché raddoppiati, il che in un periodo storico di scarsa attenzione agli organici delle AAFF è senza dubbio un notevole passo in avanti verso un’auspicata inversione di rotta.

Leggi tutto


Il Canto del cigno morente

(Riceviamo e pubblichiamo)

Salve a tutti! Sono una delle aree funzionali colpite pesantemente dai comportamenti dell’Amministrazione. Non mi riferisco tanto alla questione economica, che appare a questo punto strumentale a rivendicazioni di categoria (giustissime ma che rischiano di isolarci rispetto alle istanze di tanti altri che stanno molto peggio di noi). Ciò che pesa come un macigno è la dignità negata e l’indifferenza di chi ha dimenticato che un funzionario dello Stato è un servitore di quello Stato qualunque sia la sua posizione, e come tale ha diritto a pari rispetto e dignità.

Leggi tutto


La questione Farnesina

Siamo ormai nel 2017 ma i problemi al MAE continuano ad accavallarsi sempre più, senza soluzione.
Il nuovo anno si prospetta terribile in una cornice internazionale caotica e di crescente preoccupazione:
- passaggio di presidenza americana;
- Brexit;
- sicurezza minacciata dal terrorismo internazionale, sfuggito a qualsiasi controllo;
- riallineamento dei Paesi europei alla nuova politica internazionale ed immigrazione...


Leggi tutto


Guardate un pò chi mandano all'estero

Recentemente hanno richiamato anzitempo a Roma il dipendente diplomatico (FE) che era in servizio in una sede africana. Come mai, cos’è successo? Dicono che il suddetto – che ha nel curriculum un passato un po’ tumultuoso - anziché presentarsi a quel presidente della Repubblica legittimamente eletto, e dunque in carica, ha reso visita al capo dell’opposizione. Che gli avrà mai suggerito la sua testa: che strana idea è quella d’inseguire la vocazione dei sogni invece di attenersi alle norme reali e del ferreo codice comportamentale, imposto dal Cerimoniale!

Leggi tutto






























CCNL Ministeri








LA DOLOROSA STRADA